Loading...

Scuola Futuro lavoro

Le persone con Asperger risultano ancora oggi più invisibili, sia alla diagnosi, sia nella scuola e nella società, poiché spesso manifestano “soltanto” delle dinamiche relazionali inadeguate o problematiche che rendono difficile un percorso scolastico/lavorativo di inclusione sociale.

«Di fatto è un fenomeno in crescita ma poco noto, che colpisce un bambino su cento. I ragazzi crescono con ossessioni incomprensibili che con una guida esperta possono essere trasformate in competenze molto specifiche, utili nel lavoro. SCUOLA FUTURO LAVORO è la strada per farli aprire al mondo e aiutarli a instaurare relazioni», afferma Massimo Montini, Presidente della Fondazione.

Asp Lab

SCUOLA FUTURO LAVORO è la prima scuola in cui sperimentare l’autonomia dedicata alle persone con Asperger, una scuola organizzata sulle caratteristiche e sulle più moderne tecniche di intervento e di facilitazione all’apprendimento consone al disturbo Asperger.

Asp Lab
SCUOLA FUTURO LAVORO è strutturata come una scuola-azienda in cui, nei corsi e nei laboratori, gli allievi si confrontano con compiti reali (e non solo realistici), in cui vi è un’organizzazione del lavoro strutturata per reparti e divisa in postazioni, in cui le mansioni produttive, amministrative e di servizio siano chiare e definite.
Asp Lab
SCUOLA FUTURO LAVORO permette di acquisire e perfezionare competenze professionali (quali informatica, cucina, giardinaggio, arte e decorazione, etc) secondo un modello di didattica attiva.
I LABORATORI DI FORMAZIONE saranno sviluppati ed integrati in relazione alle indicazioni derivanti dalle indagini universitarie in corso.
Asp Lab

SCUOLA FUTURO LAVORO è un percorso di formazione al lavoro, un laboratorio di vita e che offre reali chance di accesso al mondo del lavoro. ASP LAB permetterà a tuo figlio di diventare un adulto indipendente e socialmente integrato.

Asp Lab

SCUOLA FUTURO LAVORO è pensata per essere aperta al territorio: la sinergia con le necessità e le realtà del contesto urbano è strategica per rendere la scuola un luogo vivo e in fermento, dove possano nascere rapporti innovativi e attenti alle necessità sociali dell’area, oltre che dell’utenza.

Asp Lab

I ragazzi saranno seguiti da personale educativo specializzato secondo le direttive regionali per l’accreditamento scolastico, ovvero da educatori/formatori/tutor formativi specializzati alla disabilità.